Dimensione testo
AumentaDiminuisciImposta predefinito

Scuola Karate Shito-Ryu

Affiliata alla F.I.J.L.K.A.M. già nel 2001, è la prima scuola di Karate di Salerno e provincia che si è interessata allo Shito-Ryu, uno dei più antichi stili dell'arte della mano vuota.
La S.K.S. offre la possibilità ai giovani della zona di dedicarsi ad una disciplina marziale, ma nello stesso tempo dinamica e sportiva.
Si è sempre qualificata tra le prime venti società regionali agli incontri intercentri C.A.S., organizzati dal C.O.N.I. e dedicati alle categorie di età dai 6 ai 10 anni.
La Polisportiva, presso la Body Strong in via Irno 73, ha attivato i seguenti corsi:

 

ORARI DEI CORSI 2013/2014

 

CorsoLunediMartediMercolediGiovediVenerdi
Autodifesa (M.G.A.) - 19:30 - 20:30 - 19:30 - 20:30 -
Karate bambini 17:30 - 18:30 - 17:30 - 18:30 - 17:30 - 18:30
Karate agonisti e adulti 19:30 - 21:00 - 19:30 - 21:00 - 19:30 - 21:00
Allenamento tecnici fed. - 20:30 - 22:00 - 20:30 - 22:00 -

 

 

 

 

 

 

Pubblicità

Donne in difesa approda a Bellizzi

E’ il primo comune della provincia ad aderire al corso gratuito di difesa personale

 

Foto di gruppo"Donne in Difesa" sposa Bellizzi come primo comune della provincia ad aderire all'iniziativa del corso gratuito di difesa personale per sole donne varata dal consigliere comunale Vilma Fezza di concerto con i responsabili della Polisportiva S.K.S. di Salerno, Maestro Federale Roberto De Cesare (5° Dan Karate) ed il Tecnico Federale Francesco Giacomarro (3° Dan Karate) abilitati all'insegnamento del Metodo Globale di Autodifesa (MGA) della Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali).

"Difesa Personale", presentazione del corso anche a Bellizzi

Settimana di preparazione in vista della presentazione del corso al palazzetto dello sport di Bellizzi!

sabato 30 gennaio alle 17 verrà presentato il corso di autodifesa al palazzetto dello sport di Bellizzi. Oltre alla conferenza, presentata dai membri delle associazioni organizzatrici (Indaco, Giustizia al Femminile e S.K.S.), verrà eseguita una dimostrazione di di autodifesa  che coinvolgerà  le praticanti del corso avviato a Salerno.
Alcune iscritte hanno già partecipato, venerdì scorso, ad un incontro dove sono state coinvolte in una simulazione di aggressione, oggi verrà proposto anche alle altre di partecipare alla dimostrazione di sabato.
Anche se agli inizi, le tecniche di autodifesa apprese nelle poche lezioni precedenti sono già sufficienti a neutralizzare un'aggressione frontale o alle spalle: una schivata, una respinta ed un colpo al viso sono le tecniche fondamentali in gioco.

 

Soddisfazione per la lezione "Pilota" di mercoledi 13


Mercoledì 13, alle 20.30 circa, nella Palestra Nicodemi (nella foto la sala in parquet) Palestra Nicodemiha avuto luogo la prima lezione del corso di autodifesa (basato su Metodo Globale di Autodifesa M.G.A.), con la partecipazione di quasi la totalità delle iscritte, presentatesi con tanto entusiasmo e non scoraggiate dal tempo decisamente sfavorevole!
Durante la lezione, le partecipanti hanno avuto la possibilità di provare i movimenti base e le tecniche più elementari dei principi di autodifesa; dopo un breve riscaldamento basato su corsa blanda ed esercizi di scioglimento delle articolazioni (soprattutto delle braccia), gli Istruttori Federali hanno introdotto i principi base dei movimenti di schivata e di alcune semplici posizioni di guardia.
Il divertimento massimo c'è stato quando si è passati al perfezionamento di una semplice tecnica di percossa, lo schiaffo! Imbracciati i colpitori i tecnici hanno spiegato come ottimizzare un colpo tanto semplice, ma devastante se dato con precisione e tecnica...